ECODESIGN E SIMBIOSI INDUSTRIALE COME STRATEGIE PER L’ECONOMIA CIRCOLARE

Status Attuale
Not Enrolled
Prezzo
60€
Inizia
This corso is currently closed

L’ecodesign e la simbiosi industriale sono due importanti e poco esplorati tasselli dell’economia circolare. Su questi temi si giocano sviluppi industriali e finanziamenti europei e nazionali. L’ecodesign è un modello economico che coinvolge l’intero ciclo di produzione dalla ideazione , progettazione vendita e smaltimento di un prodotto. La simbiosi industriale è un processo in cui i prodotti di scarto e i sottoprodotti di un’azienda o di un’attività industriale diventano materie prime per un’altra azienda o per un altro processo produttivo, generando rapporti di interdipendenza dove energia e  rifiuti circolano continuamente riducendo o abbattendo gli scarti, come avviene in natura.

L’obiettivo del corso è di fornire strumenti per comprendere quali siano le sfide imminenti dell’economia circolare per poter virare il proprio processo produttivo da economia lineare a economia circolare.

A chi è rivolto

Argomenti

Durata

2 ore

Costo

60€

Modalità

Videoconferenza e Presenza

Docente

Dr. Simone Grasso

Consulente per l'economia circolare, business developer e formatore nella sostenibilità. Dopo essersi specializzato in Environmental Resource Management e in Economics, Management and Policies for Global Challenges ha svolto il ruolo di Country Manager italiano della startup greetech Cyrkl.

 Sei interessato/a?

Manda una mail a info@gipstudio.it per iscriverti al corso!
error: Content is protected !!